Posts Tagged ‘G4’

Powerbook 12 Redivivo!!!

Monday, September 10th, 2012

Stamattina colto da un attimo di ispirazione, ho voluto fare un ultimo tentativo con il PowerBook 12”

Collegata scheda madre, scheda di alimentazione, altoparlanti , posizionata la RAM e collegato lo schermo LCD.
Ho cortocircuitato il connettore del pulsante di accensione e …

prima si è sentito il classico suono di accensione… poi ho visto quella bellissima icona sullo schermo. FUNZIONA.

Ecco un altro portatile per il programma SalvaUnG4

Ora mi tocca rimontarlo tutto. Sarà un bel match. E dovrò recuperare il tasto usato per il 15 pollici.

… PS mi sa che prima o poi mia moglie mi farà vendere qualcosa….

PS2 è in arrivo anche un iBook Clamshell !!!! e poi forse altro

ed ecco il video del “tear-Up”.

[youtube video=’ZW-6bq4fEzQ’]

Sostituzione Superdrive PowerBook G4 15”

Saturday, September 8th, 2012

Le operazioni di rirpistino del PowerBook 15 pollici sono terminate: ho aumentato la RAM ad 1Gb e installato Leopard e iLife06. Infine ho dato una bella pulita a tastiera e case con lo scottex+chanteclaire (evitando lo schermo LCD, per pulirlo meglio usare qualcosa di più morbido).

Ho utilizzato un cacciavite philips 00 a stella, una torx t6 per le viti frontali e plug di plastica molto usati da chi smonta gli iPhone.

Per sostituire il masterizzatore ecco una breve guida:

  • Togliere la batteria, le RAM e il relativo pannello.
  • Svitare le viti segnate sul pannello inferiore e metterle ordinatamente da parte.
  • Svitare le due viti nel vano RAM
  • Svitare le viti nel vano batteria

;

Girare il portatile ed togliere le viti laterali sul lato destro e sinistro (vedi segni rossi); per le viti posteriori (di fianco alla cerniera dello schermo) bastano svitare le 2 viti superiori.

Per le 2 viti superiori (cerchio rosso) usare la torx.

Per rimuovere la tastiera fare molta attenzione.!!!! E la parte più complessa. Se non si fa molta attenzione si rischia di rovinare sia il bottom case che le piattine di connessione.

Iniziare a sollevare la parte della tastiera più vicina allo schermo e proseguire da entrambi i lati verso il basso. Arrivati all’unità ottica fermarsi.

A sinistra dello slot del lettore è presente una linguetta che va tirata verso di se: il service manual Apple consiglia di usare uno strumento ad uncino passando dalla fessura del lettore (difficile e si va un po’ a caso), inoltre se si fa troppa leva sul case si rischia di deformarlo.

iFixit propone invece un’altra modalità di sblocco, forse più semplice ma che non ho provato personalmente.

Una volta staccato tutto il bordo, sollevare la tastiera verso lo schermo e scollegare le due piattine.

Eccoci davanti a PB aperto.

 

 

In verde c’è la batteria di backup, che va staccata e sconnessa.

E’ necessario rimuovere il fermo tra il masterizzatore e il disco fisso (le 4 viti segnate in rosso), sollevare con i soliti tool di plastica il connettore del masterizzatore ( la parte nera in alto a sinistra dell’unità). Sollevare l’unità ottica dalla parte posteriore.

A questo punto vanno rimosse le guide dell’unità e posizionate sul nuovo lettore.

Spero di essere stato in qualche modo utile, ovviamente non mi ritengo responsabile di eventuali danni che  potreste causare seguendo questa guida.  😀

 

 

Adotta anche tu un G4

Thursday, September 6th, 2012

Oggi ho recuperato un Powerbook 15” G4 512 mb, 80gb disco, fw800

Difetti riscontrati:
– manca il tasto N
– il masterizzatore non funziona bene (infatti lette i CDROM ma non i DVD)
– necessaria una pulizia completa (tastiera, case)
– alimentatore un po’ ballerino
– qualche ammaccatura sul top case di fianco alla mela.

Ho recuperato il tasto N dalla tastiera di un powerbook 12” che non sono riuscito a ripristinare.
Domani sostituirò l’attuale lettore UJ-825 con un UJ-815 sperando che siano compatibili.

Pulizia con lo sgrassatore chanteclaire.

Upgrade previsti:
– aumentare la RAM
– decidere se usare Tiger o Leopard

Che bella la tastiera retroilluminata.

Leopard su iBook G4: i video di youtube vanno a scatti

Friday, December 11th, 2009

Ovvero come installare una vecchia versione di Flash Player

Dopo aver installato Leopard sull’iBook G4 ho notato che i video di youtube andavano a scatti con qualsiasi browser.

Ho provato ad installare una vecchia versione di Flash Player (la 9) per vedere se il problema di performance era legato alla versione 10 del Player.

Risultato: ho notato dei miglioramenti nella visualizzazione dei file in bassa definizione.

I passi sono:

  1. Chiudere i browser in uso
  2. Disinstallare il plugin 10. Qui trovate un link per l’applicazione. (Alternativamente si possono anche cancellare a mano)
  3. Installare il plugin Flash 9 (io ho usato flashplayer9r260_ub_mac.dmg), che puo’ essere recuperato dall’archivio di Adobe (NB. le condizioni di utilizzo indicate nella pagina linkata).

A questo punto riaprire il proprio browser preferito e riprovare a visualizzare qualche video. Eventualmente provare anche con la versione 8 del player.

… e come dice ogni programmatore che si rispetti:

SUL MIO COMPUTER FUNZIONA  :-)

Come sostituire la tastiera dell’iBook G4

Friday, August 28th, 2009

Disclaimer:  Fate le operazioni a vostro rischio e pericolo. Non mi ritengo responsabile di eventuali danni al vostro iBook.

Necessario:

  1. una tastiera nuova (italiana nel mio caso)
  2. una moneta da 2 centesimi
  3. un cacciavite a stella da con la punta fine (io ho usato il cacciavite che uso per stringere le viti degli occhiali
  4. un piano di lavoro

Ecco i passi che ho seguito:

    1. assicurarsi di aver spento il computer, staccare l’alimentazione e usando la moneta togliere la batteria
    2. Svitare la vite al centro della tastiera, abbassare i due ganci laterali ed alzare la tastiera

apertura

    1. Riporre la tastiera sull’appoggia polsi facendo attenzione alla piattina della stessa
    2. Scaricarsi elettrostaticamente

sotto_tastiera

    1. Sollevare la molla che blocca la scheda Airport Express (1)
    2. Usando l’apposita linguetta (2) estrarre la scheda facendo attenzione al cavo dell’antenna (3) che comunque è meglio staccare dalla scheda
    3. Svitare le 4 viti (4) e sollevare lo sportello.

slotRAM

  1. Prendere fermamente la piattina il più vicino possibile al connettore e tirare. Attenzione la piattina è delicata!!!!  (In bella vista c’è il modulo RAM)
  2. Attaccare la nuova tastiera.
  3. Richiudere il tutto eseguendo le operazioni in ordine inverso.
    • richiudere sportello ram facendo attenzione alla piattina della tastiera e al cavetto dell’antenna, usando le 4 viti
    • attaccare l’antenna alla scheda airport e inserire la scheda nello slot, bloccandola poi con la molla
    • richiudere la tastiera e riavvitare la vite di blocco-tastiera.