Archive for November, 2008

Come sostituire lo schermo del Nokia E61i in 10 minuti

Friday, November 21st, 2008

Una premessa: se aprite il telefono, lo fate a vostro rischio e pericolo; questo articolo vuole essere solo una indicazione e non mi riterrò responsabile per qualsiasi danno causato. Ovviamente così facendo perderete la garanzia.

Lista della spesa:

  • uno schermo nuovo
  • un cacciavite torx T6
  • una pinzetta
  • un attrezzo per sollevare la cover posteriore

Su ebay ci sono diversi venditori di Hong Kong che forniscono tutto il necessario per una cifra ragionevole, ovviamente assicuratevi che il packaging sia ben fatto per evitare che lo schermo si rovini durante il viaggio.

 

Svitate le viti segnate con A e mettetele da parte.

 

 Sollevare facendo molta attenzione, la copertura della fotocamera, operando su entrambi i lati della cover.

 

 Svitare anche le viti sul lato destro, in questo modo sarà possibile rimuovere la cover frontale del telefono.

A) ll mio telefono con lo schermo nuovo
B) tastiera
C) la mascherina frontale
D) il tool per sollevare la cover
E) il copri fotocamera
F) la cover posteriore
G1) il vecchio schermo
G2) il connettore che si è rotto
H) pinzette
I) cacciavite torx

Fate molto attenzione al vite sul “punto di apertura”; rimuovendo questa vite potrete sollevare l’intelaiatura di metallo intorno allo schermo. FATE ATTENZIONE RISCHIATE DI SPEZZARE LA PIATTINA DI CONNESSIONE.

Con le pinzette rimuovete il connettore dalla sua sede e poi sollevate lo schermo.

Rimuovete il vecchio LCD applicando una lieve pressione e inserite il nuovo schermo.
Posizionate il connettore nella sua sede e riavvitate la vite del “punto di apertura”. Le viti inutili sono effettivamente inutili, in quanto l’intelaiatura in metallo si puo’ comunque inlinare in avanti, permettendo di lavorare tranquillamente.

Riposizionare la tastiera e la cover frontale, r riavvitate tutto eseguendo al contrario le operaizioni di apertura.

Tempo totale dell’operaizione: 10 minuti. (piu’ ovviamente un notevole risparmio, non oso immaginare quanto mi avrebbero chiesto in un centro nokia).

Torta di mele al profumo di limone

Tuesday, November 18th, 2008

Prendere un buon numero di mele bio (ho usato mele piccole degli alberi di mio padre); meglio se le mele sono di tipo diverso (rosse, gialle, ruggine) e di diverso sapore (aspre, dolci, melose).

Lavarle e  pelarle.

Tagliare alcune a spicchi e disporle sul fondo imburrato di una teglia a forma di ciambella.

Tagliare il resto delle mele a cubetti non troppo grossi.

Aprire un busta di preparato Carrefour per la torta al limone e versarlo in parte sullo stampo.

Disporre il resto delle mele e coprire con l’impasto rimanente.

Per i tempi di cottura e la temperatura seguite le istruzione riportate sulla busta: io ho messo il forno a 180° per circa 40 minuti a mezza altezza, fino a che la torta era bella dorata.

Buom appetito

Tibco e il profiling

Wednesday, November 5th, 2008

Ultimamente mi sono imbattuto in un problema di memory leak su Tibco BusinessWorks; per analizzare il problema ho uitlizzato un paio di strumenti di monitoring della JVM: jconsole e Hp profiler (ex mercury).

ATTENZIONE!!! ogni deploy di un nuovo EAR sovrascrive il file .tra, fate quindi una copia di backup.

Ecco come impostare il file .tra del servizio Tibco per attivare la jconsole:
java.property.com.sun.management.jmxremote=true
java.property.com.sun.management.jmxremote.port=10414
java.property.com.sun.management.jmxremote.authenticate=false
java.property.com.sun.management.jmxremote.ssl=false

Dopodichè lanciare la jconsole con gli opportuni parametri nel caso di server remoto.

Ecco come impostare il file .tra del servizio Tibco per attivare il profiler:

java.extended.properties=-javaagent:C\:/MercuryDiagnostics/JAVAProbe/lib/probeagent.jar -agentpath:C\:/MercuryDiagnostics/JAVAProbe/lib/x86-windows/jvmti.dll

Fare partire il servizio e collegarsi tramite browser al server su cui gira il servizio (porta 35000 di default)